Gherardo Carullo

Ricercatore (RTDB) di Diritto Amministrativo nell’Università degli Studi di Milano (abilitato come professore di II fascia). Avvocato nel foro di Bologna

L’articolo propone nuove forme partecipative e di finanziamento delle opere pubbliche che assicurino il coinvolgimento della popolazione interessata grazie alle soluzioni rese possibili dalla blockchain, onde realizzare un’amministrazione innovativa e sostenibile motore di nuove opportunità finanziarie. Il contributo parte dalla considerazione che il finanziamento delle iniziative pubbliche interessa da vicino amministrazioni e cittadini, sia nella loro veste di fruitori delle stesse, sia quali contribuenti. La città è così intesa quale laboratorio di innovazione, ove soluzioni virtuose possono essere sperimentate ed implementate mantenendo un collegamento stretto e vicino alla popolazione. A tal fine vengono proposte soluzioni concrete per un finanziamento delle infrastrutture pubbliche innovativo, tracciabile e sostenibile, poiché attivato con i nuovi strumenti sviluppati su blockchain.

Continua a leggere

A causa all’emergenza coronavirus le Autorità pubbliche si trovano davanti all’inedita sfida di assicurare il rispetto delle misure di contenimento dell’epidemia da parte dell’intera popolazione nazionale. A fronte dell’elevatissimo numero di verifiche da effettuare, e delle risorse a disposizione delle forze dell’ordine, il contributo esamina come la tecnologia possa costituire un valido supporto nelle attività delle amministrazioni.

Continua a leggere