Federico Votta

Dottore in giurisprudenza e Cultore della materia in Diritto amministrativo e Diritto amministrativo europeo nell'Università degli Studi di Milano

Il presente contributo analizza il decreto n. 634/2020, con cui il Presidente della Prima Sezione del T.A.R. Lombardia, ai sensi dell’art. 56 c.p.a., ha sospeso provvisoriamente l’Ordinanza della regione Lombardia n. 528/2020, limitatamente alla parte in cui si autorizzano gli operatori commerciali al dettaglio a consegnare a domicilio qualsiasi merce, in quanto ritenuta lesiva del diritto alla salute dei lavoratori.

Continua a leggere

Lombardia



Post author , , , , | 15 Aprile 2020 | Non ancora fascicolato

Il contributo ha a oggetto lo studio della legislazione e degli atti adottati dalla Regione Lombardia e dai capoluoghi lombardi per affrontare la situazione d’emergenza causata dal Covid-19. L’obiettivo del lavoro è fornire una presentazione ragionata della normativa, che ponga una attenzione particolare al rapporto fra le fonti regionali e quelle nazionali, nonché alle disposizioni che regolano l’attività e l’organizzazione amministrativa

Continua a leggere

L’ordinanza di rimessione qui in esame evidenzia il contrasto giurisprudenziale esistente con riguardo al rapporto tra il diritto di accesso agli atti, di cui agli artt. 22 e ss. della legge sul procedimento amministrativo, e i mezzi di istruzione probatoria previsti dagli artt. 210-213 c.p.c., nonché, con riferimento ai procedimenti in materia di famiglia, dal combinato disposto degli artt. 492-bis c.p.c. e 155-sexies disp. att. c.p.c.

Continua a leggere